Banana Republic moda donna

Nuovo look donna Banana Republic

Nella nuova collezione introdotta troviamo i nuovi look creati esclusivamente in collaborazione con il designer Roland Mouret, in edizione limitata. Ci sono vestiti in seta e cotone, realizzati in tessuto elasticizzato, dalle forme seducenti. Con maniche a tre quarti, zip posteriore, girocollo e bordo a coste. Senza maniche con scollo squadrato in cotone e rayon, o maniche corte e scollo a V. Vestiti con pizzo e spacco centrale sul retro in cotone e viscosa, e molte altre varianti.

Naturalmente i modelli che si possono trovare nella collezione Banana Republic donna sono abiti lunghi, abiti corti, abiti da giorno, abiti da sera, abiti trasparenti, abiti in pelle, abiti con stampe, abiti dal design metallico e abiti ricamati.

 

Anche nella collezione di pantaloni da donna sono stati inseriti nuovi modelli tra cui quelli in denim.

Diversi sono quelli di jeans quali gli skinny, il modello straigth, i boot, flare, slim e bodyfriend, in maniera tale dando la possibilità di scegliere il modello che si ritiene più adatto al proprio stile e look seguendo le tendenze moda del momento.

I jeans skinny, ovvero quei jeans particolarmente aderenti per tutta la lunghezza della gamba, quindi anche in fondo alla caviglia. Questo modello è stato disegnato nel 1980 ma questo stile di denim torna di moda dal 2006 e sono di solito utilizzati per chi ama un look punk o retro e hip-hop.

I classici straight jeans, per intenderci quelli a gamba dritta, o a sigaretta probabilmente sono quelli più venduti ma non sono tanto aderenti quanto gli skinny. Calzano aderenti dal fondo schiena alle cosce e sono abbinabili con qualsiasi cosa.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore