Scarpe Alberto Guardiani primavera estate 2014

Le proposte di Alberto Guardiani collezione primavera estate 2014

Lo stile e l’eleganza di queste scarpe denotano l’esperienza di questa azienda di abbigliamento che con i suoi ottimi designer propone sempre ottimi prodotti costituiti di materiali resistenti ma allo stesso tempo flessibili tanto da garantire comodità e confort che sono oltre all’eleganza i due aggettivi preferiti dei clienti.

Alberto Guardiani in questa collezione primavera estate 2014 propone dei nuovi modelli di scarpe che piaceranno molto. La donna con la sua ampia scelta, dalle classiche decolleté che sono le scarpe col tacco per eccellenza, solitamente sono di vari colori e materiali e hanno tacchi altissimi che partono dagli otto centimetri e donano quel tocco di sensualità ad ogni donna. Guardiani inserisce alcuni modelli particolari come il Lipstick Hell con il tacco a forma di rossetto, in vernice e fondo in cuoio. Poi ci sono le chanel, ovvero quelle famose scarpe che prendono il nome dallo stilista francese e che nonostante sia passato del tempo vanno ancora alla grande e vengono indossate in tutto il mondo. Sono scarpe simili, per un certo verso alle decolletè ma partono da tacchi bassi fino ad arrivare ai 12,5 centimetri, sono adatte per la sera e sono aperte dietro e chiuse davanti. Non mancano, naturalmente, le spuntate dello stilista italiano,che solitamente vengono preferite dalle donne più mature, un genere di scarpa che si usa d’estate e che sono aperte davanti.

Nella collezione primavera estate 2014 sono presenti gli immancabili sandali, le classiche scarpe aperte che si portano nelle belle stagioni e possono essere anche molto eleganti con i loro tacchi alti e impreziosite con oggetti brillanti che mettono in risalto il carattere femminile. Fra i vari modelli potete trovare il Denise, un sandalo con punta tonda in vitello liscio laminato graffiato, il Blondie, modello Mary Jane a punta, anche questo in vitello. Il sandalo Ancel Flat, altro non è che un sandalo infradito con punta tonda ma i designer hanno pensato bene di impreziosirlo con pietre swaroski. Infine fra i vari modelli vi sono i Flutterby che presentano un tacco a forma di farfalla.

Le ballerine non sono presenti in questa collezione, ma vengono sostituite dai modelli ciabattina a punta che sono molto simili con un tacco minimale se non inesistente, sono comode e ne esistono di diversi colori e materiali. Sono adatte per le passeggiate ma visti i diversi modelli creati dai designer, a punta, tonda, spuntate, sono adattabili a qualsiasi occasione.

Alcuni modelli dello stilista italiano Alberto Guardiani collezione donna primavera estate 2014

scarpe alberto guadiani collezione donna primavera estate 2014

Per entrambi i sessi guardiani inserisce delle ottime francesine, la classica scarpa da uomo che solitamente prevede sei coppie di occhielli e l’allacciatura chiusa. Queste scarpe sono adatte per qualsiasi ora della giornata e stanno bene sia con vestiti eleganti che sportive.

Stessa cosa vale per le sneaker che fanno parte della collezione sport, sono di ottimo materiale anche queste, in pelle di vitello, bufalo, tessuto tecnico, etc. Il classico modello di scarpa sportivo considerato ovviamente tra i più comodi.

Ma Guardiani non si è fatto mancare il modello casual per eccellenza, ovvero il cosiddetto brogue o scarpa da giorno, con la sua suola spessa in gomma e cuoio che è molto simile alla francesina. Né tanto meno le mocassino in pelle e cuoio.

Scarpe uomo Alberto Guardiani primavera estate 2014

scarpe alberto guadiani collezione uomo primavera estate 2014